Principale Cibo

Qual è il pancreas?

Il pancreas (PJ) è un organo dell'apparato digerente. L'assimilazione dei nutrienti dal cibo mangiato, la salute del sistema digestivo e lo stato dell'intero organismo dipendono dalle sue condizioni e dalla correttezza del lavoro.

Il corretto funzionamento dei nutrienti e la salute del sistema digestivo dipendono dal corretto funzionamento del pancreas.

La salute di PZh dipende direttamente dallo stile di vita e dall'equilibrio della sua dieta. L'abuso di alcol, l'abbondanza di cibi grassi nella dieta, l'assunzione incontrollata di droghe spesso portano allo sviluppo di infiammazione, chiamata pancreatite e altre gravi malattie.

1 Come funziona

L'organo è un corpo ghiandolare, permeato da piccoli canali, che sono combinati in un dotto escretore comune. Attraverso questo succo digestivo condotto, costituito da enzimi, sali e acqua, dal pancreas entra nel duodeno. Sale degli acidi biliari, che insieme agli enzimi pancreatici partecipano al processo di digestione degli alimenti, vieni qui.

Gli enzimi prodotti dalla ghiandola entrano nel duodeno in una forma inattiva. Quando il cibo penetra nell'intestino, vengono rilasciate sostanze che attivano una reazione chimica che attiva gli enzimi necessari.

Il più forte stimolatore dell'attivazione enzimatica è il succo gastrico.

Il guscio dell'intestino tenue sotto l'influenza dell'acido cloridrico inizia a produrre un segreto che influenza la produzione di enzimi dalla ghiandola. Il pancreas ha funzioni esocrine (esterne) ed endocrine (interne).

La funzione esocrina è la secrezione di fluido pancreatico contenente enzimi necessari per la disgregazione di grassi, proteine ​​e carboidrati. La quantità di fluido escreto e la presenza di enzimi necessari dipendono dalla composizione e dal volume del cibo mangiato.

Circa 0,5-1 l di succo pancreatico vengono secreti al giorno.

La funzione endocrina consiste nella produzione degli ormoni insulina e glucagone dalla ghiandola, che sono responsabili della regolazione dei livelli di zucchero nel sangue e della partecipazione ai processi del metabolismo energetico.

2 Quali malattie sono più spesso esposte

Con la sconfitta delle aree della ghiandola responsabile della produzione di insulina, i sintomi clinici del diabete iniziano a manifestarsi.

Abbastanza spesso, le cisti appaiono sulla superficie delle formazioni simili a sacchi di organi piene di liquido. Il loro aspetto può dipendere da molti fattori, che vanno dalle patologie congenite dello sviluppo di dotti e ghiandole e che si concludono con infiammazioni e lesioni acute. I sintomi di questa malattia si verificano quando le cisti raggiungono una grande dimensione, causando una compressione degli organi adiacenti.

Abbastanza spesso le cisti appaiono sulla superficie del pancreas - formazioni sacciformi piene di liquido.

3 patologie

Patologie del pancreas possono essere congenite e acquisite. Le malformazioni congenite comprendono la displasia e l'ipoplasia.

Le patologie acquisite sono malattie che si sono manifestate durante la vita. Questi includono vari tumori - sabbia, pietre, ernie, cisti.

L'aspetto delle pietre può essere associato a processi metabolici compromessi. Passando attraverso i dotti, le pietre possono causare l'ostruzione delle vie biliari, che porta allo sviluppo della discinesia.

Il risultato della malattia è la degenerazione delle cellule ghiandolari nel tessuto connettivo - la fibrosi.

4 diagnostica

Se si verificano sintomi come dolore nell'ipocondrio sinistro (a volte con conseguente shock doloroso) e vomito, si dovrebbe cercare l'aiuto di un istituto medico.

In caso di vomito, dovresti cercare aiuto da un istituto medico.

Il medico condurrà un sondaggio, valuterà le condizioni e il colore della pelle e delle mucose. Per determinare l'area della lesione, la palpazione delle aree dolenti verrà eseguita in posizione supina e distesa sul lato.

Saranno assegnati test di laboratorio per studiare il livello di enzimi e glucosio nel siero, nelle urine e nelle feci.

Dei metodi strumentali, la radiografia, la tomografia computerizzata e gli ultrasuoni sono più spesso utilizzati.

5 trattamento

La terapia viene eseguita in un ospedale. Il medico prescrive un trattamento basato sui risultati della ricerca. Farmaci usati per prevenire la disidratazione, antidolorifici e farmaci che inibiscono la secrezione di enzimi.

Quando si raccomanda l'infiammazione del pancreas, bere alcalino e digiunare per 1-2 giorni per ridurre la secrezione di succo pancreatico e alleviare lo stress.

È importante ricordare che contattare tempestivamente una struttura sanitaria in caso di dolore addominale acuto contribuirà a prevenire il possibile sviluppo di gravi malattie e le conseguenze ad esse associate.

Quali sono gli ormoni pancreatici?

Il corpo umano è un sistema altamente organizzato, in cui tutti gli organi, sottosistemi e processi sono strettamente interconnessi e il loro lavoro è chiaramente coordinato. Un compito importante dotato di ormoni. Queste sostanze biologicamente attive sono prodotte dalle ghiandole endocrine. Gli ormoni pancreatici differiscono nelle proprietà chimiche a causa della specificità della struttura. Influenzano i processi che si verificano, ma senza il coinvolgimento normativo degli ormoni ipofisari. Uno degli organi importanti della secrezione interna è il pancreas, che produce un determinato set ormonale.

Qual è il pancreas?

Il corpo è una parte importante del tratto digestivo. Il ferro appartiene ai più grandi organi con secrezione mista, quindi il pancreas simultaneamente:

  • produce un segreto digestivo chiamato succo pancreatico;
  • produce ormoni per il normale funzionamento del corpo.

Questo è un processo di piccole dimensioni, di colore allungato, grigio-rosato. La posizione della ghiandola è nella parte posteriore, sul muro dello zaborushiny, nelle immediate vicinanze dell'ulcera duodenale. La struttura del corpo non è la stessa delle altre nel tratto digestivo: c'è un corpo, una testa, una coda.

La lunghezza totale è di 130-220 mm in un adulto con una massa di 65-80 g La forma del pancreas è alveolare-tubulare, compresi i nervi con nodi, vasi con grovigli, sostanze lamellari e condotti.

Il corpo è fatto di due tessuti:

  1. La parte esocrina consiste in un gruppo di dotti escretori collegati al 12 processo duodenale dell'intestino. Il guscio è il 96% di tutto il corpo. Il compito principale - la formazione del succo digestivo enzimatico.
  2. La porzione endocrina comprende le isole di Langerhans con cellule. Altri nomi ben noti, ad esempio digestivo o pancreatico. Le isole hanno diversa morfologia e biochimica, ma sono tutte ricche di ormoni per controllare il metabolismo dei carboidrati con proteine ​​e grassi. Questi includono insulina, glucagone, c-peptide, somatostatina, gastrina, tiroliberina.
  • sintesi di succo per digestione;
  • divisione dei prodotti consumati;
  • regolazione del livello di glucosio nel siero del sangue.

Quanto segue descrive quali ormoni produce il pancreas e vengono presentate le loro proprietà principali.

Ormoni e loro caratteristiche

Siti di ghiandole endocrine:

  1. La cellula α secerne il glucagone in una quantità del 15-20% dei volumi totali prodotti nel corpo umano.
  2. Le particelle β regolano la produzione di insulina, c-peptide e occupano il 65-80% del volume. Con l'età, il loro numero diminuisce.
  3. Le particelle Δ secrete dalla somatostatina costituiscono il 5-10% dell'organo.
  4. Le cellule PP per la produzione di polipeptide pancreatico occupano il più piccolo volume.

Gli ormoni hanno bisogno di un controllo preciso, poiché il corpo reagisce bruscamente allo squilibrio e alla distruzione della loro sintesi. Altrimenti, ci sono malattie.

insulina

Questo ormone forma alcune funzioni del corpo umano. Compiti principali:

  • ridurre la glicemia;
  • regolare il metabolismo dei carboidrati.

Gli ormoni avviano i processi:

  • Aumenta la permeabilità cellulare al glucosio. A tale scopo, sulla membrana sono formati speciali recettori per l'assorbimento del glucosio. Più recettori, migliore è la permeabilità cellulare al glucosio.
  • Stabilizzazione della glicolisi o ossidazione del glucosio. Il processo inizia nel fegato con enzimi speciali: fosfofuctokinasi, glucochinasi, piruvato chinasi. L'ormone regola la produzione di queste sostanze quando si trova un eccesso di zucchero. Gli enzimi contribuiscono alla sua riduzione.
  • Aumenti di glucosio come glicogeno. Il processo è innescato dall'enzima glucosio-6-fosfato nei tessuti e nei muscoli del fegato.
  • Inibizione della trasformazione delle sostanze in glucosio. Il processo è chiamato gluconeogenesi. Gli enzimi responsabili di questo sono soppressi: glucagone, corticoide, angiotensina, vasopressina.
  • Regolazione dell'assorbimento di proteine ​​cellulari.
  • Aumenta la permeabilità al potassio, al magnesio, ai fosfati, che stimolano la sintesi del DNA e delle proteine, rallentandone la degradazione.
  • Rallentare la diffusione dell'infezione a livello cellulare.
  • Controllo del processo di conversione dei carboidrati in grassi per formare uno strato di grasso sano sotto la pelle e sugli organi.

Se è possibile un eccesso di produzione, sono possibili gli effetti opposti:

  • Inibizione dei processi di idrolisi proteica delle proteine ​​a causa della mancanza di proteine ​​nel sangue.
  • Inibizione della lipolisi a causa di ciò che i grassi non si dividono nello stato desiderato per l'assorbimento.
Torna al sommario

glucagone

L'ormone è dotato dell'effetto opposto. Prodotto dalla ghiandola pancreatica nella quantità del 30-40%. Il resto del corpo si secre con l'aiuto di altre ghiandole. È un fattore scatenante per aumentare il livello di zucchero nel sangue.

  • Forma il glucosio dalla rottura di un ormone nel fegato e nei suoi muscoli.
  • Accelera la degradazione dei lipidi, con conseguente produzione di lipasi, che facilita il flusso di zucchero nel sangue.
  • Influisce sui processi di conversione dei prodotti "non carboidrati" in glucosio.
Torna al sommario

somatostatina

Il compito principale dell'ormone è rallentare la produzione di altre sostanze attive. La somatostatina secreta dall'ipotalamo, il pancreas, nelle ghiandole del tratto gastrointestinale e del sistema nervoso centrale, ha le proprietà:

  • aggiustare la sostanza di glucagone prodotta dalla ghiandola pituitaria;
  • inibizione del contenuto gastrico;
  • inibizione della sintesi di gastrina con acido cloridrico;
  • inibire la formazione di enzimi pancreatici:
  • riduzione dei volumi di sangue nel sistema della sua circolazione nel peritoneo;
  • inibire l'assorbibilità degli zuccheri dal cibo.
Torna al sommario

Polipeptide pancreatico

Gli ormoni, secreti solo dal pancreas, sono stati identificati di recente, quindi non ci sono dati completi sulle loro proprietà. Il polipeptide Pancreo viene prodotto mangiando proteine ​​naturali, glucosio e grassi dal cibo. Quando somministrato per via endovenosa, il livello dell'ormone non aumenta.

  • inibizione del rilascio di tripsina, bile, bilirubina, fino al pasto successivo;
  • indebolimento della peristalsi della cistifellea;
  • produzione ridotta di enzimi pancreatici.
Torna al sommario

Interruzione della sintesi di ormoni

Una patologia comune del pancreas è l'ipofunzione, a seguito della quale l'equilibrio ormonale viene disturbato. Sullo sfondo dello sviluppo del diabete mellito insulino-dipendente o insulino-dipendente. La malattia è caratterizzata da carenza di insulina. Di conseguenza, si verifica una reazione a catena: la sintesi di un ormone viene interrotta e quindi il resto. La diminuzione del componente insulinico che regola il glucogon non affronta il suo compito. Glyukogon cresce, e dopo di esso ci sono fallimenti nel mantenimento di altri ormoni.

Nel diabete del primo tipo, le aree β del pancreas vengono distrutte, il che porta a un'infiammazione autoimmune e la produzione di insulina diminuisce bruscamente. Con la mancanza di ormoni, il paziente deve essere iniettato artificialmente con farmaci per via endovenosa.

Il diabete del secondo tipo viene trattato con diete e farmaci compressi per stabilizzare il glucosio. La terapia è mirata ad aumentare l'efficienza del corpo usando la propria sostanza insulinica. Il grado di sviluppo dell'ipoglicemia, da cui dipende la carenza di glucagone, dipende dalla quantità di glucosio presente nel sangue. La malattia porta a danni al cervello e agli organi interni.

Gli ormoni del pancreas sono necessari per assicurare il normale funzionamento, quindi è importante non solo normalizzarne il livello, ma anche prevenire gli squilibri se possibile. Per fare questo, una persona deve aderire a uno stile di vita sano, mangiare bene.

Qual è il pancreas e come funziona

Il pancreas è un importante organo dell'apparato digerente che svolge le funzioni escretorie e vegifere. Produce enzimi digestivi coinvolti nella lavorazione degli alimenti e ormoni.

Come funziona

La ghiandola endocrina contiene cellule endo ed esocrine, che forniscono varie funzioni d'organo.

La funzione escretoria consiste nel produrre il succo pancreatico, attraverso il quale il cibo viene diviso in piccole particelle. Questo è possibile grazie ai suoi enzimi costituenti: amilasi, tripsina e lipasi.

Gli enzimi hanno le seguenti qualità:

  1. Amilasi. Necessario per il trattamento dei carboidrati.
  2. Lipasi. È prodotto dalle cellule della ghiandola endocrina, viene attivato sotto l'influenza di acidi biliari e altri enzimi. Abbatte i grassi neutri in acidi grassi e glicerolo superiori. Partecipa alla regolazione del metabolismo energetico.
  3. Tripsina. Attivato dall'enzima mucosa intestinale. Cleaves proteina agli amminoacidi.

La ghiandola produce enzimi digestivi sotto l'influenza del riflesso condizionato (il tipo e l'odore del cibo), il riflesso incondizionato (il processo di masticazione e deglutizione, stiramento dello stomaco dovuto al cibo) e fattori umorali.

La funzione endocrina della ghiandola è la produzione di insulina, glucagone, somatostatina e polipeptide pancreatico dalle isole di Langerhans. Questi enzimi differiscono nelle seguenti caratteristiche:

  1. Insulina. Fornisce assorbimento di glucosio nel corpo umano. Contribuisce alla conversione dello zucchero in glicogeno, che viene ulteriormente depositato nel fegato e nei muscoli sotto forma di depositi di grasso in caso di mancanza di glucosio nel corpo umano.
  2. Glucagone. Abbatte il glicogeno nel fegato e contribuisce ad aumentare i livelli di glucosio nel sangue. L'ormone attiva la degradazione dei lipidi nel tessuto adiposo, normalizzando così i livelli di colesterolo plasmatico. Ha l'effetto opposto dell'insulina.
  3. Somatostatina. Responsabile della regolazione della produzione di ormone stimolante la tiroide, della bile, degli enzimi digestivi e di altri ormoni della ghiandola. Controlla l'escrezione del contenuto gastrico in altre parti del tratto gastrointestinale.
  4. Polipeptide pancreatico. Stimola la sintesi del succo gastrico e indebolisce la motilità della cistifellea. Blocca la produzione di enzimi digestivi dalle cellule della ghiandola endocrina.

A quali malattie si espone il pancreas più spesso?

Come risultato della penetrazione di microrganismi patogeni nell'organo endocrino, si sviluppa un'infiammazione della ghiandola che porta a pancreatite. In caso di violazione della funzione intrasecretoria e di produzione ormonale compromessa, non si esclude l'insorgenza di diabete.

Cisti, pseudocisti, neoplasie benigne e maligne possono formarsi nel tessuto ghiandolare.

patologie

Patologie della ghiandola portano all'interruzione del normale funzionamento di altri organi. Questi includono:

  • Sabbia e pietre Formata nel tratto biliare e nella cistifellea.
  • Displasia e discinesia Modifica della forma e delle dimensioni della cistifellea, una violazione della contrattilità del dotto escretore.
  • Ernia. La protrusione degli organi interni nel tessuto adiposo sottocutaneo.
  • Ostruzione. Blocco dei dotti escretori dell'organo endocrino con pietre.
  • Fibrosi. Sostituzione del parenchima con tessuto fibroso.
  • Ipoplasia o sottosviluppo.

diagnostica

La diagnosi delle malattie della ghiandola è l'esame e l'esame del paziente. Le patologie dell'organo sono accompagnate da un disturbo nel processo di digestione del cibo, vomito di cibo mangiato, che precede uno shock doloroso.

Qual è il pancreas

Il pancreas ha due funzioni:

  1. Svolge un ruolo importante nel funzionamento del sistema digestivo (funzione esocrina)
  2. Controlla lo zucchero nel sangue (funzione endocrina)

Pancreas e digestione

Il pancreas produce gli enzimi digestivi più importanti (enzimi). Ogni giorno è composto da un litro e mezzo a tre litri di succo. Questo succo è secreto da cellule specializzate situate in tutta la ghiandola. In primo luogo, viene prodotto il cosiddetto segreto primario, che viene visualizzato nel sistema di canali, dal quale entra quindi nel dotto pancreatico principale. La secrezione biliare (prodotta nel fegato) è collegata al segreto del pancreas prima che i liquidi entrino nel duodeno in un punto chiamato capezzolo Vater. Gli enzimi pancreatici vengono attivati ​​nell'intestino e raggiungono la loro attività digestiva. In questa fase, il cibo che passa dallo stomaco può essere digerito.

Il pancreas produce più di 20 diversi enzimi digestivi. Abbattono il cibo in piccole molecole che possono essere assorbite dall'intestino nel sangue.Nonostante il fatto che gli enzimi siano prodotti nel pancreas, iniziano a funzionare solo nel duodeno.

I 3 enzimi più importanti prodotti dal pancreas:

?? Amilasi: digerisce i carboidrati

?? Tripsina: digerisce le proteine

?? Lipasi: digerisce i grassi

Dividere il cibo in componenti è necessario affinché il corpo possa assorbirli attraverso l'intestino. Nel caso di una mancanza di enzimi pancreatici, carboidrati, proteine ​​e grassi non possono essere completamente separati, causando diarrea, gonfiore dell'intestino e spasmi della cavità addominale. Poiché i nutrienti non sono in grado di essere assorbiti normalmente e il corpo non ha l'energia necessaria, c'è una costante perdita di peso, fame di vitamina e interruzione di altri organi.

Regolazione del pancreas e della glicemia

Oltre agli enzimi digestivi, il pancreas produce anche un importante ormone, noto come insulina. L'insulina è prodotta da un gruppo speciale di cellule (isole di Langerhans) sparse nel pancreas. Occupano solo 2,5 grammi del peso totale del pancreas (80-100 grammi). Ci sono circa 1,5 milioni di queste isole. L'insulina viene rilasciata dalle cellule direttamente nel sangue. Questo meccanismo è fondamentale per controllare i livelli di zucchero nel sangue. Il glucosio è la molecola più importante in una serie di zuccheri. Per il normale funzionamento, il glucosio è necessario per tutte le cellule. La glicemia scorre prima attraverso l'intestino nel sangue, poi nella cellula con l'insulina.

In caso di mancanza o completa assenza di insulina, lo zucchero nel sangue non è in grado di raggiungere le cellule. In queste condizioni, il livello di zucchero nel sangue è in costante aumento, il che porta a conseguenze sulla salute.

Un altro ormone importante prodotto dal pancreas è il glucagone. Il glucagone funziona in contrasto con l'insulina. Quando la funzione cellulare è a rischio a causa della mancanza di zucchero nel sangue, il glucagone mobilizza il glucosio da altri organi, principalmente il fegato. In assenza del pancreas (dopo l'intervento chirurgico) il glucagone cessa di essere prodotto. Questo fattore deve essere preso in considerazione nel trattamento dei pazienti.

La produzione di enzimi pancreatici e insulina sono due processi importanti e indipendenti. Tuttavia, se il pancreas è danneggiato, entrambi questi processi possono anche essere compromessi.

Qual è l'infiammazione del pancreas?

L'infiammazione del pancreas al momento è una malattia abbastanza comune, che è ufficialmente chiamata pancreatite in medicina. Perché si sta sviluppando? Il fatto è che come risultato della costante stagnazione, gli enzimi presenti in questo organo cessano di fluire nel duodeno. Semplicemente iniziano a lavorare direttamente nel pancreas stesso, distruggendolo e portando a processi infiammatori. In una parola, si osserva la digestione spontanea dei tessuti della ghiandola.

Cause prioritarie

Secondo gli esperti, l'infiammazione del pancreas si verifica per molte ragioni. Questi includono i seguenti: la presenza nella dieta di cibi grassi e piccanti, eccesso di cibo, consumo di alcool, situazioni stressanti, l'uso di farmaci ormonali, lesioni meccaniche. È interessante notare che l'infiammazione del pancreas si manifesta spesso anche come conseguenza di altri disturbi del tratto gastrointestinale (ad esempio, cirrosi epatica, ulcere, calcoli biliari, ecc.). Questo è il motivo per cui la diagnosi dovrebbe essere eseguita solo da un medico. Al momento, scienziati di tutto il mondo stanno lavorando per scoprire tutti i motivi che servono da "punto di partenza" per problemi con un organo così vitale come il pancreas.

I sintomi della malattia

Prima di tutto, i pazienti lamentano dolore acuto nell'addome, anche se spesso accade che restituisca e sotto la scapola sinistra. Inoltre, ci sono gonfiore, mancanza di appetito, una violazione del solito lavoro del tratto gastrointestinale.

trattamento

L'infiammazione del pancreas viene trattata con vari metodi a seconda dello stadio della malattia. Quindi, prima di tutto, gli esperti fermano la sindrome del dolore e tutti i sintomi associati spiacevoli. Nella medicina classica, al paziente viene prescritto il digiuno e una dieta rigorosa. Per quanto riguarda quest'ultimo, implica la presenza nella dieta di solo cibo sano, cotto a vapore. Alcol, fast food, cibi grassi e piccanti sono proibiti. In alcuni casi vengono prescritti farmaci che restituiscono letteralmente le funzioni primarie del pancreas. Con gli stadi avanzati della malattia può anche richiedere un intervento chirurgico.

conclusione

Quindi, da questo articolo abbiamo appreso che le malattie del pancreas, i cui sintomi causano molti momenti spiacevoli, richiedono la dieta e il digiuno più severi. Infatti, come dimostra la pratica, la fame e la pace sono due postulati che ti permettono di affrontare la pancreatite sopra descritta. La successiva osservanza delle raccomandazioni in merito alla nutrizione e al metodo di cottura consente di evitare che la malattia si sviluppi in una forma cronica. Altrimenti, sarà necessario un trattamento più serio con potenti farmaci. Abbi cura di te e sii sano!

Qual è il pancreas esocrino?

Il pancreas ha funzioni endocrine ed esocrine. Questo organo lobato ha una sfumatura grigio-rossastra. Si estende dal duodeno alla milza nella direzione trasversale. La porzione esocrina comprende circa il 97% della massa dell'organo.

Caratteristiche della struttura della ghiandola

Quando il dolore nel pancreas, non è sempre necessario cadere immediatamente sull'operazione, a volte puoi semplicemente.

Questo organo, che ha un corpo, una testa e una coda, si trova nello spazio peritoneale. Il suo peso in un adulto varia da 70 a 80 grammi. La lunghezza va da 16 a 22 cm La testa si trova nel ferro di cavallo del duodeno 12.

Il pancreas consiste in un parenchima e dotti escretori. Su di loro l'uscita del succo pancreatico. Nella sua composizione ci sono numerosi enzimi alimentari.

Organo endocrino

Nella zona di coda tra i lobuli ci sono specifiche formazioni tissutali - le isole di Langerhans. Sono l'unità funzionale e strutturale dell'organo endocrino. Le loro cellule secernono glucagone e insulina che entra nel sangue.

Le isole hanno una struttura complessa. Includono le seguenti celle:

Il glucagone è prodotto da cellule alfa. Fornisce un aumento dei livelli di glucosio. Sintesi di amelina, l'insulina viene escreta dalle cellule beta.

La pancreatite non è una frase. Dalla mia lunga esperienza, posso dire che aiuta molto.

La somatostatina è prodotta da cellule delta. È responsabile dell'inibizione della secrezione di altre ghiandole. La produzione di polipeptide pancreatico viene effettuata da cellule PP. Sopprime la funzione pancreatica. Ghrelin, che è responsabile per l'emergere di sentimenti di fame, è rilasciato dalle cellule epsilon.

La funzione principale dell'unità strutturalmente funzionale del pancreas è di mantenere l'equilibrio dei carboidrati e normalizzare altri organi endocrini.

Divisione di organi esocrina

Il tessuto zimogeno è il pancreas esocrino. Questa è la regione tubolare-alveolare più complessa, divisa in segmenti da sottili partizioni.

L'unità strutturale e funzionale di questo dipartimento è acinus. Comprende parti intercalari e secretori. Acinus è la divisione iniziale dei dotti escretori. Ha una forma arrotondata, i parametri vanno da 100 a 150 micron.

La parte esocrina del pancreas produce per 24 ore da 500 a 2.0 mila ml. succo di pancreas acquoso. È responsabile della digestione di acidi nucleici, grassi, carboidrati.

Patologia dello sviluppo del pancreas

Spesso ci sono patologie di sviluppo del pancreas. Il principale fattore scatenante dovrebbe essere considerato come difetto ereditario. I difetti più comuni dovrebbero includere:

  • pancreas accessorio;
  • fibrosi cistica;
  • anomalie del condotto;
  • pancreas anulare.

L'organo aggiuntivo si trova nel tratto gastrointestinale. È inattivo e non si manifesta. Spesso, la sua presenza viene rilevata sullo sfondo dell'esame gastrofibroscopico del tratto gastrointestinale. È difficile distinguere una piccola ghiandola da ulcere e polipi. Per chiarire la diagnosi viene assegnata una biopsia.

Il pancreas a forma di anello è un difetto piuttosto pericoloso. Il difetto ha un effetto negativo sulla permeabilità alimentare. Una sindrome del dolore sordo appare sul lato destro dell'addome. Una persona si lamenta di indisposizione, sensazione di pesantezza, nausea. Rilevato un difetto nella diagnosi di pancreatite o ulcera peptica.

La fibrosi cistica si verifica nella fibrosi cistica. Questa patologia è caratterizzata da un ispessimento di quasi tutti i liquidi biologici. Ciò influisce negativamente sulle condizioni di tutti i sistemi e gli organi. Il succo pancreatico ispessito provoca ristagno. A poco a poco, la degenerazione della ghiandola.

Pericolo di insufficienza esocrina

La disfunzione pancreatica è chiamata insufficienza esocrina. C'è una carenza di succhi prodotti. Non sono sufficienti per la normale digestione. Costante disagio Il paziente si lamenta di nausea, diarrea. I nutrienti che vengono con il cibo non sono completamente digeriti. A volte non vengono consegnati affatto al corpo. Un paziente indebolito perde molto peso.

Insufficienza esocrina provocare patologia:

  1. Ulcera duodenale.
  2. Stomaco.
  3. Cistifellea.

Sintomi specifici compaiono con cambiamenti irreversibili nei tessuti dell'organo. Inoltre, i segni appaiono sullo sfondo della resezione parziale del pancreas.

Un'altra causa di insufficienza esocrina è il consumo prolungato di alcol. La malattia è diagnosticata in persone che praticano diete non coordinate con il medico, il digiuno, la malnutrizione.

La diagnosi è possibile solo sulla base di test di laboratorio. Successivamente, il medico si impegna a garantire il controllo della concentrazione di zucchero nel sangue. Questo aiuta a prevenire il diabete che si sviluppa spesso sullo sfondo di insufficienza esocrina.

Ripristino del corpo

Il paziente è obbligato a prendere i farmaci prescritti dal medico, ripristinando le cellule beta. Spesso devono bere per diversi mesi. Inoltre, il paziente deve seguire una dieta rigorosa.

La rianimazione delle funzioni del corpo dopo un attacco inizia con la pulizia dello stomaco. Il medico provoca meccanicamente il vomito. Quindi il paziente beve 1 l. acqua minerale non gassata. Quindi lo specialista causa nuovamente il vomito.

La procedura può essere eseguita più volte di seguito. Questo è necessario per purificare completamente il corpo dagli elementi nocivi. Quindi il medico mette il paziente in clistere. Questo ti permette di pulire l'intestino.

Quindi al paziente viene prescritto il digiuno terapeutico. La sua durata è di 2-3 giorni. Al paziente è consentita solo acqua minerale non gassata. Il primo giorno dopo l'attacco, puoi bere 2 tazze.

Una brutta malattia, ma il mio amico mi ha consigliato di curare la pancreatite, oltre a quello che il medico mi ha prescritto.

È proibito assumere droghe dopo un attacco. Questo può causare spasmi. Se una persona lamenta dolore, i farmaci vengono iniettati per via endovenosa.

Dopo la dimissione

Il paziente deve seguire una dieta equilibrata. Include alimenti ricchi di vitamine A, E, B, C. Si consiglia di bere acqua minerale alcalina, tisane, tisane.

pancreas

Il pancreas è un organo che svolge la funzione escretoria e intrasecretoria.

Il pancreas è il guardiano del metabolismo, è contemporaneamente responsabile della digestione del cibo e dell'assorbimento dei nutrienti da parte delle cellule.

Qual è il pancreas?

Il secondo organo più grande dopo il fegato è che il pancreas inizia a svilupparsi nell'embrione dopo 4 settimane. La sua larghezza non supera i 6 cm, lo spessore - 3 cm, e la lunghezza della coda può essere di 3,5 cm.

La ghiandola è costituita da due tipi di tessuto: lobuli speciali - acini, tra i quali vi sono isole di Langerhans, gruppi di cellule del tessuto endocrino.

I lobuli con i loro dotti sono collegati al duodeno 12, dove entrano gli enzimi necessari per una corretta digestione del cibo. E le isole di Langerhans emettono ormoni direttamente nel flusso sanguigno.

Funzione di secrezione esterna

Ogni giorno, gli acini pancreatici producono la secrezione pancreatica in un volume da 500 a 1.000 ml. Questo segreto è chiamato succo, è costituito da enzimi, molecole di acqua e sale.

Gli enzimi inattivi si attivano quando entrano nell'intestino, con l'aiuto degli ormoni della membrana mucosa del duodeno, della secretina e del pancreozigino.

Il pancreas produce tre enzimi:

  • amilasi, che scompone i carboidrati;
  • lipasi coinvolta nella digestione dei grassi preparati dalla lavorazione della bile;
  • tripsina, che è coinvolto nella scomposizione delle proteine.

Un complesso sistema di recettori e terminazioni nervose regola ogni volta il rapporto degli enzimi in base al tipo di cibo che una persona ha mangiato.

Funzioni di secrezione interna

La secrezione interna è il processo di rilascio degli ormoni direttamente nel flusso sanguigno del corpo. Il tessuto pancreatico endocrino è costituito da diversi tipi di cellule:

  1. Cellule beta che producono insulina, che svolge un ruolo importante nella regolazione del metabolismo, in particolare del glucosio. Abbassa i livelli di glucosio nel sangue in eccesso. Cellule beta: costituiscono la maggior parte delle isole di Langerhans.
  2. Cellule alfa che producono glucogon. È responsabile per aumentare il livello di glucosio nel corpo e produrre la sostanza lipocaina, che aiuta il tessuto epatico a mantenere la sua struttura. Le cellule alfa costituiscono 1/5 del volume delle isole di Langerhans.
  3. Le cellule delta stanno secernendo la grelina, che è responsabile della fame. Queste cellule sono solo il 2%.
  4. Le cellule PP regolano il lavoro della produzione di insulina pancreatica. In medicina, il nome di queste cellule è scritto come "PP-cells", ma allo stesso tempo è corretto leggere con il suono "p", e non con "p". Queste cellule si trovano nelle isole di Langerhans e in piccoli numeri nell'area della testa della ghiandola.

Malfunzionamenti nelle cellule di secrezione interna o esterna possono portare a disturbi metabolici dell'intero organismo.

Malattie comuni

Poiché gli enzimi e gli ormoni del pancreas sono assolutamente necessari per il normale funzionamento, le malattie di questo organo influenzano negativamente lo stato del corpo.

Ecco le 3 malattie più popolari causate da disturbi nel pancreas:

  1. Pancreatite - a causa del processo infiammatorio, soffre la funzione secretoria esterna della ghiandola.
  2. Carenza di vitamine e violazione del corretto assorbimento di minerali dal cibo. Il fallimento del metabolismo si verifica a causa della mancanza di enzimi e causa di malattie come osteocondrosi, aterosclerosi e molti altri.
  3. Il diabete mellito di tipo 1 e 2 è associato a ridotta secrezione endocrina.

Le malattie sono spesso causate da negligenza nella dieta, abuso di alcool o droghe e predisposizione ereditaria.

Per l'autodiagnosi, è possibile utilizzare i test per le patologie pancreatiche e, se il risultato suggerisce che è necessario visitare un medico, è necessario rivolgersi immediatamente a un endocrinologo.

Quali ghiandole è il pancreas

pancreas

Il pancreas è un organo allungato con una lunghezza di circa 15-25 cm, una larghezza di 3-9 cm e uno spessore di 2-3 cm, che si trova vicino allo stomaco (da cui ha ricevuto questo nome). Il pancreas è il secondo più grande dopo il fegato e pesa circa 70-80 grammi.

Il pancreas appartiene alle ghiandole della secrezione mista: alcune delle sue cellule producono succo pancreatico che penetra nel duodeno attraverso i dotti, mentre altri producono insulina nel sangue.

Stimola l'assorbimento di glucosio da parte dei tessuti, così come la conversione del suo eccesso nel glicogeno dei muscoli e del fegato. Questo aiuta a mantenere un livello costante di glucosio nel sangue. Questa ghiandola svolge un ruolo enorme nei processi digestivi e metabolici.

CARATTERISTICHE DEI PANCREAS

Consiste nel fatto che il pancreas produce ormoni come: lipokoina e insulina. L'insulina regola il contenuto di zucchero nel sangue ed è coinvolta nel metabolismo dei carboidrati. Lipocoina, favorisce la formazione di fosfolipidi nel fegato, che aiuta l'ossidazione degli acidi grassi. Una mancanza di lipocaina può portare alla degenerazione grassa del fegato.

Il pancreas produce enzimi quali: lipasi, maltasi, lattasi, tripsina, ecc. Che distruggono proteine, grassi e carboidrati. Ella secerne anche il succo pancreatico, che è responsabile della neutralizzazione del contenuto acido dello stomaco nel duodeno ed è coinvolto nel processo di digestione del cibo.

IL RUOLO DEI PANCREAS

Perché il ruolo del pancreas nel corpo è così importante? Perché produce enzimi digestivi. Quali sono gli enzimi?

Enzimi - sostanze biologiche - catalizzatori con la capacità di accelerare o rallentare il decorso di varie reazioni chimiche nel corpo.

Il corpo digerisce il cibo attraverso gli enzimi digestivi. Queste sostanze sono sintetizzate dal pancreas e reagiscono quasi per tutto il sistema digestivo, dividendo proteine, grassi e carboidrati nelle sue parti costitutive.

Con l'età negli esseri umani, la produzione di enzimi digestivi diminuisce, il che influenza l'attività del tratto gastrointestinale non nel modo migliore.

Malattie del pancreas

Pancreatite. In caso di malfunzionamento del pancreas, il deflusso del succo pancreatico diventa difficile e gli enzimi iniziano a funzionare non nell'intestino, ma nella stessa ghiandola, che porta alla sua infiammazione e, quindi, compare una malattia che i medici chiamano pancreatite (anche la pancreatite può verificarsi quando c'è un malfunzionamento vescica).

Molto spesso, la pancreatite (infiammazione del pancreas) si verifica a causa di calcoli biliari o calcoli nei dotti biliari. Ricorda che la cistifellea, il fegato, il pancreas e lo stomaco sono strettamente correlati.

Seguiamo la catena di interconnessione. Mangi raramente (1-2 volte al giorno) - forma di calcoli biliari. Le pietre della cistifellea penetrano nel dotto biliare comune bloccandone il lume. Di conseguenza, il deflusso di succo dal pancreas viene disturbato, la ghiandola si infiamma e gli enzimi che ha isolato e che erano destinati allo stomaco, al fegato e all'intestino iniziano a digerire il pancreas stesso, mentre digeriscono il suo stesso tessuto.

Risultato: una persona si ammala di pancreatite, che porta ulteriormente al diabete. Il fegato non riceve gli enzimi necessari - si ammala di epatite grassa, lo stomaco perde gli enzimi necessari, rilascia nell'intestino cibo non digerito, di conseguenza l'intestino si infiamma e viene ferito da fette di cibo non digerito.

Sintomi di pancreatite: dolore acuto o moderato nella cavità addominale superiore. A seconda del sito di infiammazione, può essere nel mezzo (nella regione epigastrica), a sinistra o a destra nell'ipocondrio. Con grave infiammazione, il dolore può diffondersi alla schiena, alla scapola sinistra o dietro lo sterno. Può manifestarsi anche come nausea e vomito. In caso di pancreatite acuta, si raccomanda: completo rifiuto del cibo, bere solo acqua minerale, nell'area del plesso solare, applicare una piastra riscaldante fredda e bere una pillola senza spionaggio.

Attenzione! La disattenzione al pancreas porta non solo alla pancreatite, ma anche al diabete.

Il diabete mellito. Con la malattia del pancreas, la produzione di insulina diminuisce. Ciò porta ad una ridotta assunzione di glucosio da parte dei tessuti. Il metabolismo è disturbato, poiché al posto del glucosio i tessuti sono costretti a utilizzare altre sostanze chimiche. Il livello di glucosio nel sangue aumenta e inizia a essere escreto nelle urine.

I pazienti con debolezza dell'esperienza diabetica, la resistenza del loro corpo alle infezioni è ridotta. Spesso, le reazioni allergiche si verificano con danni alla pelle e altri organi.

Amanti del pancreas:

1) Nutrizione proteica frequente e frazionata, in piccole porzioni ad eccezione di carboidrati facilmente digeribili (zucchero, torte, pasticcini e tutti i muffin).

2) Proteine ​​(carne bollita, pesce, ricotta, formaggio magro).

3) Cibo caldo (non ama il cibo caldo o freddo, solo cibo caldo).

Il pancreas NON AMA:

2) Abuso di cibi piccanti, grassi, fritti e affumicati.

3) Condimenti piccanti (aceto, rafano, aglio, senape, ecc.).

4) Una grande quantità di grassi e carboidrati.

5) Cibo caldo e freddo.

7) Lesioni all'addome (conseguenze del colpo).

8) Uso a lungo termine di farmaci ormonali.

9) Malattie della colecisti.

10) Ulcera peptica.

11) Cirrosi epatica.

Quali ghiandole è il pancreas

Pubblicato: 13 marzo alle 11:37

Cos'è un pancreas umano? È un corpo allungato, la cui lunghezza è 15-25 cm, lo spessore è 2-3 cm e la larghezza è 3-9 cm, il suo peso è 70-80 g. Si trova nella regione addominale dietro lo stomaco nell'area delle vertebre toraciche e lombari inferiori, strettamente adiacente al duodeno.

Il corpo ha una tale importanza nei processi di digestione e metabolismo: svolge le funzioni esterne e intrasecretorie. La funzione escretoria è svolta dalla formazione di succo pancreatico con enzimi digestivi. Producendo ormoni, il corpo è coinvolto nella regolazione del metabolismo delle proteine, dei grassi e dei carboidrati.

Convenzionalmente, l'organo è diviso in tessuto ghiandolare e un gruppo di dotti. I dotti producono una sintesi di succo pancreatico verso il lume nel duodeno.

Qual è il pancreas per l'uomo?

Considera brevemente cosa richiede il pancreas. Le sue prestazioni influenzano altri organi interni. Il compito principale del corpo è la produzione di enzimi che sono coinvolti nella digestione del cibo.

La funzione intrasecretoria è associata alla produzione di ormoni: lipocoina e insulina. Le funzioni dell'insulina includono la regolazione della glicemia e la partecipazione al metabolismo dei carboidrati. La lipocoina stimola la produzione di fosfolipidi nel fegato, ossidando così gli acidi grassi. A causa di una carenza di lipocaina, può verificarsi una degenerazione grassa del fegato.

La funzione escretoria del pancreas umano si basa sulla produzione di maltasi, tripsina, lipasi, lattasi e altri enzimi necessari alla decomposizione di carboidrati, grassi e proteine. Viene anche secreto il succo pancreatico, che è responsabile della digestione del cibo e neutralizza l'ambiente acido entrando nel duodeno dallo stomaco.

Svolge un ruolo importante: i prodotti della sua attività trasformano il cibo in risorse energetiche per l'organismo. Anche con piccoli malfunzionamenti nel lavoro del corpo, la produzione di enzimi e ormoni viene interrotta, il che può disturbare i processi di digestione, metabolismo e ghiandola tiroidea. I problemi emergenti sono difficili da trattare.

Per la prevenzione e il trattamento della pancreatite, i nostri lettori consigliano il tè gastrico. Questo strumento unico è realizzato sulla base delle più rare e potenti erbe medicinali utili per la digestione. Il tè gastrico non solo eliminerà tutti i sintomi del tratto gastrointestinale e degli organi digestivi, ma allevierà anche la causa del suo verificarsi. Leggi di più

Quale ghiandola è il pancreas, qual è?

Alla domanda: a quali ghiandole appartiene la persona pancreas? - Puoi rispondere brevemente e semplicemente - è una ghiandola di secrezione mista, il cui segreto sostiene simultaneamente i processi fisiologici interni e viene prodotto sulla superficie del corpo, agendo su organi esterni.

Cioè, il corpo svolge funzioni esocrine ed endocrine. La funzione esocrina comprende enzimi digestivi (amilasi, lipasi, lattasi, peptidasi, ecc.), Inclusa la somatotropina ormonale.

La funzione endocrina è associata alla produzione dell'ormone insulina e glucagone. Inoltre, l'insulina si forma in beta e glucagone nelle cellule alfa. L'insulina è secreta nel sangue (secrezione interna). Quando viene superata la quantità di glucosio nel sangue, l'insulina formata stimola un aumento del consumo di glucosio, trasformandolo in una sostanza di riserva (glucogeno). Successivamente, l'eccesso di insulina viene presto distrutto.

In cosa consiste il pancreas?

Quindi in cosa consiste il pancreas umano? Il corpo include la testa, il corpo, la coda. Internamente, il flusso principale passa attraverso il quale il succo prodotto entra nel duodeno.

La testa è rappresentata da un piccolo processo di forma simile al gancio. Rispetto alle dimensioni della coda e del corpo, la testa è ispessita. Al suo livello, il condotto comune della ghiandola si collega con il dotto biliare, che si apre nel lume del duodeno.

Il corpo è costituito dalla parte anteriore, posteriore e inferiore. In esso passa il canale comune, nel quale scorrono numerosi canali aggiuntivi.

La coda ha piccoli parametri e una forma a cono. Nella coda è la maggior parte delle cellule che sintetizzano gli ormoni.

Come si chiama l'infiammazione?

Quasi tutti noi conosciamo la cosiddetta infiammazione del pancreas: è la pancreatite, che può essere cronica e acuta. In sostanza, l'insorgenza della forma acuta di pancreatite è associata a dolore nell'addome superiore che dura fino a diversi giorni. I dolori sono pronunciati e permanenti, possono diffondersi nell'area posteriore, fornendo un effetto di fuoco di Sant'Antonio.

La forma cronica della malattia è chiamata danno infiammatorio-distrofico ai tessuti dell'organo. Allo stesso tempo, ci sono dolori dolorosi nella zona superiore dell'addome e dell'ombelico, aumentando dopo grandi quantità di cibi grassi.

Le dimensioni della testa possono aumentare, il che può causare ittero ostruttivo. Complicare questa infiammazione dell'organo può distruggere, l'aspetto di ascite e pseudocisti, pieno di cellule morte e succo pancreatico.

Fatti interessanti

Considera fatti interessanti sul pancreas umano. Inizia a svilupparsi durante la 4-5 settimana di formazione dell'embrione. È posto nello sviluppo del fegato dall'endoterma e dal mesenchima.

Il primo proprietario di un organo artificiale era un bambino di 4 anni proveniente dall'Australia.

Un altro fatto interessante è che la guarigione del pancreas è possibile con l'aiuto di una terapia mirata. Nel corso di esperimenti sugli animali, è emerso che i batteri indeboliti che infettano un organo possono fornire un radioisotopo a una neoplasia. È dannoso per il tumore.

Cavità addominale umana e pancreas

La cavità addominale umana e il pancreas sono strettamente interconnessi. Le parti superiore e inferiore dell'organo sono coperte dal peritoneo, mentre la parte posteriore dell'organo non ha peritoneo. Quando il peritoneo passa davanti all'organo, si formano le pieghe peritoneali. Vicino alla parte superiore del corpo ci sono un paio di pieghe (epato-pancreas e gastro-pancreatico).

A volte la coda di un organo che diventa mobile è coperta da peritoneo da tutti i lati.

Pensi ancora che curare la pancreatite sia difficile?

A giudicare dal fatto che stai leggendo queste righe ora - la vittoria nella lotta contro la pancreatite non è ancora dalla tua parte.

E hai già pensato alla chirurgia? È comprensibile, perché il pancreas è un organo molto importante, e il suo corretto funzionamento è una garanzia di salute e benessere. Dolori addominali frequenti, debolezza, vertigini, gonfiore, nausea, feci alterate. Tutti questi sintomi ti sono familiari di prima mano.

Ma forse è più corretto trattare non l'effetto, ma la causa? Ti consigliamo di leggere la storia di Irina Kravtsova. come si è liberata della pancreatite per sempre.

a quale gruppo di ghiandole e perché è classificato il pancreas?

sir Victor Higher Mind (456961) 4 anni fa

Podzhelu # 769; Ghiandola dentale # 769; umano (lat. p # 225; ncreas) - organo dell'apparato digerente; una grande ghiandola con funzioni esocrine e di secrezione interiore. La funzione escretoria dell'organo viene realizzata secernendo succo pancreatico contenente enzimi digestivi. Mentre produce ormoni, il pancreas assume un ruolo importante nella regolazione del metabolismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine.

Il pancreas è la principale fonte di enzimi per la digestione di grassi, proteine ​​e carboidrati - principalmente tripsina e chimotripsina, lipasi pancreatica e amilasi. La principale secrezione pancreatica delle cellule del dotto contiene anche ioni bicarbonato coinvolti nella neutralizzazione del chimo gastrico acido. Il segreto del pancreas si accumula nei dotti interlobulari, che si fondono con il principale dotto escretore, aprendosi nel duodeno.

Numerosi gruppi di cellule che non hanno dotti escretori sono sparpagliati tra i lobuli. isolotti di Langerhans. Le cellule insulari funzionano come ghiandole endocrine (ghiandole endocrine). espellendo il glucagone e l'insulina direttamente nel flusso sanguigno - ormoni che regolano il metabolismo dei carboidrati. Questi ormoni hanno l'effetto opposto: il glucagone aumenta e l'insulina abbassa i livelli di glucosio nel sangue.

Gli enzimi proteolitici sono secreti nel lume degli acini sotto forma di zimogeni (pro-enzimi, forme inattive di enzimi) - tripsinogeno e chimotripsinogeno. Quando vengono rilasciati nell'intestino, sono esposti all'enterokinasi, che è presente nel muco parietale, che attiva il tripsinogeno, trasformandolo in tripsina. La tripsina libera quindi scinde il resto del tripsinogeno e del chimotripsinogeno nelle loro forme attive. La formazione di enzimi in una forma inattiva è un fattore importante che impedisce il danno enzimatico al pancreas, spesso osservato nella pancreatite.

La regolazione ormonale della funzione esocrina del pancreas è fornita da gastrina, colecistochinina e secretina - ormoni prodotti dalle cellule dello stomaco e del duodeno in risposta allo stiramento, nonché dalla secrezione di succo pancreatico.

Ghiandole di secrezione mista (pancreas, sesso). Pertanto, il pancreas produce non solo il succo pancreatico, ma anche gli ormoni che regolano il metabolismo dei carboidrati. Uno di questi è l'insulina, che contribuisce alla conversione di zucchero in eccesso in carboidrati di glicogeno, che si deposita nel fegato e nei muscoli.

Pancreas, dieta del pancreas

Presto arriverà il nuovo anno, una vacanza che comporta conseguenze non sempre positive. Vedi di persona, prima dell'inizio della notte più importante dell'anno, di regola, cerchiamo di seguire una dieta, e quindi organizzare una festa dello stomaco, che dura per alcuni dei 10 giorni di vacanze invernali, che porta alla comparsa di forti dolori allo stomaco. Tra l'altro, tra i più comuni fattori di rischio che minacciano il pancreas, spiccano la dieta sovrappeso e malsana con una predominanza di dieta dolce, grassa e dura. Per non soffrire dopo le vacanze e spenderli con beneficio per l'anima e il corpo, ti consigliamo di dare un'occhiata più da vicino alla tua salute e di prestare particolare attenzione al tuo pancreas.

Il pancreas è un organo completamente unico, uno dei più profondamente localizzati nel nostro corpo. Secondo le statistiche, il 50% degli abitanti della Russia ha problemi con il pancreas. Il pancreas produce quasi tutti gli enzimi digestivi per la lavorazione di grassi, proteine ​​e carboidrati. Il pancreas è un organo che svolge due funzioni molto importanti: l'esocrino e l'intrasecretorio. La funzione escretoria consiste nel rilasciare il succo pancreatico negli enzimi contenenti duodeno (tripsina, lipasi, maltasi, lattasi, amilasi, ecc.), Neutralizzando così il contenuto acido dello stomaco e partecipando direttamente al processo di digestione del cibo. La funzione intrasecretoria è la produzione di ormoni (insulina, glucagone e lipocoina). Mentre produce ormoni, il pancreas assume un ruolo importante nella regolazione del metabolismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine. Inoltre, gli ormoni - insulina e glucagone, che agiscono direttamente nel sangue, regolano il livello di glucosio nel sangue.

La rottura del pancreas può portare a pancreatite acuta e cronica, diabete mellito, aumento di peso a causa di grassi inutilizzati nel corpo, atrofia muscolare dovuta alla mancanza di proteine, ridotta attività cerebrale e molte altre conseguenze negative.

Dopo una festa pesante, può svilupparsi un attacco di pancreatite acuta. La pancreatite acuta è un'infiammazione del pancreas, a seguito della quale i suoi dotti vengono compressi, il succo si accumula e comincia a digerire il tessuto della ghiandola stessa. La pancreatite acuta si sviluppa improvvisamente nel pieno benessere e si manifesta con forti dolori addominali che circondano l'addome, accompagnati da febbre alta, vomito e gonfiore. Il vomito non porta sollievo, il dolore dopo il vomito non è ridotto. Ci possono essere gravi debolezze generali, palpitazioni, febbre, mancanza di appetito. Nella forma acuta della malattia, il dolore è così grave che il paziente non è in grado di raddrizzarsi. Se hai questi sintomi, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza. Prima dell'arrivo del medico, rifiutare di prendere acqua e cibo, applicare una piastra di riscaldamento con acqua fredda o un impacco di ghiaccio nel punto dolente. Non assumere farmaci, compresi antispastici e antidolorifici. Non rifiutare il trattamento in ospedale, poiché dopo il ritiro dei sintomi e l'inizio del miglioramento, le recidive si verificano con la forza triplicata.

Per mettere in ordine il pancreas e perdere da 2 a 6 kg, è necessario passare a una dieta speciale, che è necessario aderire al fine di raggiungere i tuoi obiettivi, è necessario almeno 4 settimane. Una dieta corretta allevia il pancreas, limitando la secrezione di enzimi. Meno enzimi: meno carboidrati e grassi entreranno nel corpo e saranno depositati sotto forma di riserve sottocutanee.

Frutta e verdura crude: in particolare cavolo, acetosa, spinaci. Succhi di frutta appena spremuti, brodi, piatti grassi e acidi, carne di maiale, agnello, pesce grasso, carne affumicata, sottoprodotti salati, prodotti in scatola. Frutta a guscio, funghi, legumi, miglio, pane nero e pane con cereali e crusca.

Pasticcini freschi, torte, dolci, kvas, caffè, cacao, cioccolato, agrumi.

Zuppe di latte, zuppe di verdure vegetariane bollite (eccetto cavolo), condite con olio vegetale, senza cipolle e aglio. Carne a basso contenuto di grassi, pollame, pesce - bollito o vapore. Porridge di latte, casseruole di ricotta, omelette, uova alla coque, latte magro e kefir. Frutta matura al forno, biscotti secchi, biscotti, marshmallow, marshmallow, marmellata.

Gelatina liquida, composta debole, tè, acqua minerale debolmente alcalina.

Menu dietetico di esempio

Colazione: farina d'avena liquida, metà del latte cotto, un pezzo di pane bianco con formaggio e burro, o casseruola al vapore o uova strapazzate + tè verde.

Pranzo: zuppa di latte, cereali o liquido vegetariano con verdure ben bollite, polpette di vapore con 3 cucchiai. l. riso, composta di frutta fresca, una fetta di pane.

Pranzo: mele cotte o pere, yogurt o kefir, 1-2 biscotti.

Cena: pesce bollito o carne con 3-4 cucchiai. l. purè di patate, una fetta di pane e tè.

Ora di andare a letto: kefir, yogurt.

Fonti: http://zhkt.guru/podzheludochnaya-zheleza/cheloveka, http://otvet.mail.ru/question/75248831, http://www.kulina.ru/articles/74645/

Ancora nessun commento!

Pancreas | Enciclopedia Circle

Anche sul tema

  • DIABETE, ZUCCHERO
  • INSULINA
  • digestione
  • SISTEMA ENDOCRINO

Pancreas, ghiandole digestive ed endocrine. È presente in tutti i vertebrati ad eccezione di lamprede, misture e altri vertebrati primitivi. Forma allungata, a struttura ricorda un grappolo d'uva.

Struttura.

Nell'uomo, il pancreas pesa da 80 a 90 g, si trova lungo la parete posteriore della cavità addominale e si compone di diverse sezioni: la testa, il collo, il corpo e la coda. La testa è a destra, nella piega del duodeno - parte dell'intestino tenue - e diretta verso il basso, mentre il resto della ghiandola giace orizzontalmente e termina vicino alla milza. Il pancreas è costituito da due tipi di tessuto che svolgono funzioni completamente diverse. Il tessuto pancreatico stesso è costituito da piccoli lobuli - acini, ognuno dei quali è dotato di un proprio dotto escretore. Questi piccoli dotti si fondono in quelli più grandi, che a loro volta sfociano nel dotto virsungiy, il principale dotto escretore del pancreas. I lobuli consistono quasi interamente di cellule che secernono il succo pancreatico (succo pancreatico, dal latino, pancreas e pancreas). Il succo pancreatico contiene enzimi digestivi. Dai lobuli attraverso i piccoli dotti escretori, entra nel condotto principale, che scorre nel duodeno. Il principale dotto pancreatico si trova vicino al dotto biliare comune e si connette con esso prima di fluire nel duodeno. Numerosi gruppi di cellule che non hanno dotti escretori sono sparpagliati tra i lobuli. isolotti di Langerhans. Le cellule isolotto secernono ormoni insulina e glucagone.

Funzione.

Il pancreas ha funzioni sia endocrine che esocrine, vale a dire svolge la secrezione interna ed esterna. La funzione esocrina della ghiandola è la partecipazione alla digestione.

La digestione.

La parte della ghiandola coinvolta nella digestione, attraverso il condotto principale, secerne il succo pancreatico direttamente nel duodeno. Contiene 4 enzimi necessari per la digestione: l'amilasi, che trasforma l'amido in zucchero; enzimi tripsinici e chimotripsina - proteolitici (proteine ​​che si spaccano); lipasi, che rompe i grassi; e rennin, latte che si irrigidisce. Pertanto, il succo pancreatico svolge un ruolo importante nella digestione dei nutrienti essenziali.

Funzione endocrina.

Le isole di Langerhan funzionano come ghiandole endocrine (ghiandole endocrine), rilasciando glucagone e insulina direttamente nel flusso sanguigno - ormoni che regolano il metabolismo dei carboidrati. Questi ormoni hanno l'effetto opposto: il glucagone aumenta e l'insulina abbassa i livelli di zucchero nel sangue.

Disease.

Le malattie del pancreas comprendono infiammazione acuta o cronica (pancreatite), atrofia, tumori, necrosi adiposa, cisti, sclerosi e ascessi. Insufficiente secrezione di insulina porta ad una diminuzione della capacità delle cellule di assorbire carboidrati, cioè al diabete. Le malattie associate ai disturbi alimentari causano atrofia o fibrosi del pancreas. La causa della pancreatite acuta è l'effetto degli enzimi secreti sul tessuto della stessa ghiandola.

pancreas

Il pancreas è una ghiandola di secrezione esterna ed interna. Esegue una serie di funzioni vitali per il corpo. Il pancreas è un organo dell'apparato digerente che produce succo pancreatico contenente enzimi digestivi, svolge un ruolo importante nella regolazione del metabolismo dei carboidrati, dei grassi e delle proteine, produce gli ormoni insulina e glucagone, che entrano direttamente nel sangue e regolano gli scambi di carboidrati e grassi nel corpo.

Inutile dire che, in caso di violazioni dei processi responsabili del contenuto di zucchero nel sangue, una persona diventa un bersaglio per il diabete incurabile. Il succo pancreatico (pancreatico) è uno dei tre componenti coinvolti nel processo di digestione del cibo che entra nel corpo. Senza il succo pancreatico, gli altri due componenti (acido cloridrico e bile) non faranno fronte alle loro funzioni.

Il pancreas è la seconda più grande ghiandola digestiva. È un organo allungato di colore grigio-rosato, che si trova nella cavità addominale, trasversalmente al livello dei corpi di 1-11 vertebre lombari, dietro lo stomaco, separato da esso da una sacca omentale, sulla parete addominale posteriore, andando sul lato sinistro dell'ipocondrio sinistro. La parte posteriore del pancreas è adiacente alla vena cava inferiore, alla vena renale sinistra e all'aorta. La lunghezza del pancreas è 14-18 cm, la larghezza è 3-9 cm, lo spessore è 2-3 cm.

Il pancreas è diviso in testa, con un processo uncinato, corpo e coda. La testa della ghiandola è coperta dal duodeno e si trova al livello della I e parte superiore delle vertebre lombari. Al suo confine con il corpo vi è una profonda tacca in cui passa la vena porta. Dalla testa inizia il dotto pancreatico aggiuntivo (santorinia), che si confonde con il condotto principale (nel 60% dei casi) o entra autonomamente nel duodeno attraverso la piccola papilla duodenale. La lunghezza del dotto escretore principale è di 15-17 cm. Grazie alla sua levigatezza, il succo pancreatico passa facilmente e rapidamente fino alla papilla duodenale Vater, dove si fonde con il dotto biliare comune. Alla confluenza di questi due dotti nel duodeno, c'è una collina muscolare liscia - lo sfintere di Oddi, che regola il flusso della bile e del succo pancreatico.

Il corpo del pancreas ha la forma di un triangolo, attraversa il corpo della vertebra lombare da destra a sinistra e passa in una parte più stretta - la coda della ghiandola, raggiungendo il collare della milza. Il corpo ha tre superfici: anteriore, posteriore e inferiore. La superficie anteriore è concava e adiacente allo stomaco e ha un leggero rigonfiamento - pomello di riempimento rivolto verso il sacco di riempimento. La superficie posteriore è rivolta verso la parete addominale posteriore. È delimitato dal bordo superiore acuto anteriore, lungo il quale passa l'arteria splenica. La superficie inferiore è rivolta verso il basso e leggermente in avanti ed è separata dalla parte posteriore da un bordo posteriore smussato. Si trova sotto la radice del mesentere del colon trasverso. Tre superfici sono separate l'una dall'altra da tre lati.

La coda del pancreas ha una forma conica o a forma di pera, andando verso sinistra e verso l'alto, si estende fino alla porta della milza. Dietro la coda del pancreas si trovano la ghiandola surrenale sinistra e l'estremità superiore del rene sinistro.

Con la sua struttura, il pancreas appartiene alle complesse ghiandole alveolari. Ha due componenti: la massa principale della ghiandola ha una funzione escretoria, evidenziando il suo segreto attraverso i dotti escretori nel duodeno, e una piccola parte della ghiandola nella forma delle cosiddette isole pancreatiche appartiene alle formazioni endocrine, rilasciando insulina nel sangue - l'ormone che regola il contenuto zucchero nel sangue

Le isole sono ammassi compatti penetrati da una fitta rete di capillari fenestrati disposti a grappoli o cavi di cellule intrasecretorie. Le cellule sono circondate da strati dei capillari delle isole, essendo a stretto contatto con i vasi.La maggior parte degli endocrinociti sono in contatto con i vasi o mediante processi criptati, o adiacenti ad essi. Con l'età, i cambiamenti nella relazione tra le parti esocrine e endocrine nel pancreas si verificano nella direzione di diminuire il numero di isole.

Naturalmente, il compito principale del pancreas - la produzione di insulina e succo pancreatico. L'insulina è l'ormone più prezioso che proviene dal pancreas direttamente nel sangue. Succo pancreatico - un liquido alcalino incolore, costituito da sostanze organiche e inorganiche. La parte più importante del succo sono gli enzimi. E ognuno di loro ha le sue funzioni speciali. L'amilasi, l'invertasi e la lattasi sono responsabili della rottura dei carboidrati, la lipasi scompone i grassi, la tripsina - le proteine. Il compito della secrezione interna è la produzione di ormoni. Il glucagone e l'insulina influenzano l'equilibrio dei carboidrati, il metabolismo dei lipidi dipende dalla lipocaina. Ne consegue che il pancreas combina con successo due funzioni complesse: favorisce la digestione e arricchisce il sangue con l'insulina.

L'innervazione del pancreas viene effettuata dai rami dei nervi vago, per lo più a destra, così come i nervi simpatici dal plesso celiaco. Il pancreas viene rifornito di sangue attraverso le arterie pancreatoduodenali, che si dipartono dall'arteria mesenterica superiore o dall'arteria epatica (ramo del tronco celiaco dell'aorta addominale). L'uscita venosa avviene attraverso le vene pancreatoduodenali, che sfociano nella milza e in altri affluenti della vena porta che passa dietro la ghiandola. La vena porta si forma dopo una fusione dietro il corpo del pancreas delle vene mesenterica superiore e splenica. I vasi capillari linfatici, che iniziano attorno agli acini e alle isole, scorrono nei vasi linfatici, che passano vicino ai vasi sanguigni. La linfa è assorbita dai linfonodi pancreatici, situati nella quantità di 2-8 sul margine superiore della ghiandola sulle sue superfici anteriore e anteriore.

Articoli Simili Su Pancreatite

Gastro. Trattamento di rimedi popolari

Che cosa è la gastroduodenite può essere compresa se si scompone la parola nei suoi componenti. Otteniamo: gastronomia - stomaco + duodeno - duodeno + it - infiammazione.

Ulcera del bulbo duodenale

Uno dei tipi più comuni di formazioni erosive del tratto gastrointestinale è un'ulcera duodenale. La malattia è comune. Secondo i dati ufficiali, fino al 10% della popolazione mondiale è malata.

Succo di patate: benefici e danni, uso con pancreatite, gastrite, ecc.

In Russia, patate - questo è il piatto principale, senza il quale nessuno può fare. Molte prelibatezze sono preparate da esso, riempiendo il corpo con più sostanze nutritive.